Vai al contenuto

Franco

Please wait...

Esplorando un nuovo mondo di chiara estrazione norrena, il gruppo di eroi è finamente riuscito a recuperare una mitica lancia coperta di rune, assieme ad un immane tesoro. Tra i gioielli una pergamena con una mappa e un messaggio di un certo Gugnir a tale Jarl. Nel mentre, il nano Brok che li accompagnava da un po’, li informa che la mitica lancia aveva un nome: Gungnir. Ne consegue un rapido riassunto da parte del Diemme di quanto in teoria dovevamo già conoscere riguardante le leggende, profezie e scopo della nostra missione. Una storia coinvolgente Thor, Loki, Mjolnir, svariate consonanti buttate a caso e, per qualche strano motivo, una strega chiamata Volva. L’unica peraltro di cui ci si rammentava tutti, chissà perché.

Dopo tale sfoggio di epica nordica, mentre Tibidì dava alle fiamme il block notes, il druido e il ladro si guardano sconfortati: “Oh, ma mai che ce ne fosse uno che si chiama Franco!”

1 commento su “Franco”

  1. Da DM italiano posso confermare che i colleghi si fanno un sacco di problemi ad usare nomi nostrani.
    Ma perché??
    Io ho tanti png Franco, Armando, Adalgiso, Urbano, Gianbattista.
    Gli ultimi villaggi che ha visitato il party sono stati Spanneto e Belsito, insomma 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.