Vai al contenuto

predoni

Essenze Pregiate

  • Diemme 

Il gruppo di avventurieri è sulle tracce di una banda di predoni orchi che si nasconde tra le montagne. Dopo un breve ma sanguinoso scontro, gli orchi sono sopraffatti e… Leggi tutto »Essenze Pregiate

Messia del Contagio

La nostra piccola spedizione ha l’incarico di recuperare campioni di spore non meglio identificate nella glaciale europa post-apocalittica. Nel frattempo si ritrovano in mezzo a una scaramuccia con dei predoni…… Leggi tutto »Messia del Contagio

LE CRONACHE 3.5 PARTE II

“Non può finire così”, pensò Ayra con determinazione e, abbandonati i cavalli al loro destino, si mise febbrilmente a cercare un ingresso alternativo alla Torre di Durzh da cui ormai da molte ore non proveniva più alcun suono.

Poco dopo che i suoi compagni erano penetrati all’interno dell’edificio, le erano giunti distintamente i rumori di una battaglia che infuriava all’ultimo piano, ma che, come aveva intuito dalle irriverenti urla di trionfo emesse da Tzortzz mentre scaraventava di sotto il cadavere dell’ultimo nemico ucciso, si sarebbe infine risolta a loro favore. Durante lo scontro, tuttavia, era divampato un incendio che aveva provocato il crollo del tetto e di diversi piani della torre, ma Ayra era convinta che i suoi compagni fossero sopravvissuti poiché li aveva intravisti correre a perdifiato giù per le scale nel tentativo di raggiungere i sotterranei. In seguito aveva percepito dei suoni misteriosi provenire dal sottosuolo, come lo smottare di una gran quantità di terra, quindi il silenzio più assoluto.Leggi tutto »LE CRONACHE 3.5 PARTE II

Io Diemme

  • Diemme 

In principio si dischiuse la Scatola Rossa. Da essa scaturì il Potere che generò i Personaggi, destinati a bilanciarlo.

A quel tempo esistevano solo una taverna ed un dungeon. I primi Personaggi indossavano l’equipaggiamento standard e non avevano la più pallida idea di cosa fosse un dungeon, nè del perché dovesse diventare improvvisamente importante nelle loro esistenze.
Leggi tutto »Io Diemme

Interrogatori e Allineamenti

  • Gnukko 

Dopo spiacevoli incidenti che hanno portato alla prematura fine della campagna arbitrata da un mio amico, mi sono ritrovato a masterare una nuova campagna.

I personaggi sono i seguenti

Lyzander (guerriero umano), il quarto in quattro campagne in cui ha partecipato il giocatore. La cosa più strana è che le caratteristiche di tutti e quattro i guerrieri sono le stesse (e lui i dadi li ritirava ogni volta…) dice di essere caotico buono…

Zul’jin (o giù di lì…) Chierico mezzorco del deserto (perchè ha +2 in cos e – 2 in int. dice il giocatore) devoto a san Cuthbert ma con la passione per l’uso del maglio d’adamantio accessoriato (con simboli sacri di Mithral)

Tydus (monaco elfo selvaggio) famoso per avere 13 in forza nonostante
il +2 razziale e per l’uso sconsiderato di shuriken (memorabile la
frase tipica: come fanno 1d2 di danno?)

Gantz (ranger umano selvaggio razza (modificata di umani)) caotico
malvagio fin nel midollo, odia i nani e qualsiasi cosa si muova. Se non
si muove le dà un calcio con i suoi stivali chiodati.

Anivid (paladino umano) personaggio che del legale buono ha giusto il
bg. utilizzato il più delle volte da Lyzander come scudo umano. O
ariete…

Marluxia/Micene/san Dokan (druido umano, usato dall’ex master) famoso
per maneggiare la falce con cui riesce a tirare un critico ogni tre
colpi, il fatto di cambiare nome ogni 3 settimane e il fantastico
animale compagno Maude il supergatto, che da solo ha fatto fuori 13
coboldi su 22 (a livello 2 dei pg).

Leggi tutto »Interrogatori e Allineamenti